Panurania > Azienda

Azienda

Nel 1958 Renzo Targi, attuale Presidente della Pan Urania SpA, avvia un’azienda per la lavorazione del legno. Forti di questa esperienza e con gli occhi puntati al mercato, nel 1979 iniziamo la produzione in discontinuo di pannelli isolanti con un processo di schiumatura poliuretanica per l’edilizia prefabbricata.

Il successo delle scelte fatte ci porta ad avere in anticipo sui tempi una visione europea della nostra azienda ampliando i nostri interessi prima nel settore delle celle frigo e successivamente nell’isolamento acustico. Concentrati sulla ricerca e sull’innovazione, gli anni ’90 ci vedono protagonisti nello sviluppo delle barriere antirumore autostradali e ferroviarie e nella produzione di pannelli incollati con lana di roccia da utilizzare nella costruzione di camere sterili, mentre il portafoglio clienti diventa sempre più internazionale.

A dispetto della profezia di Nostradamus, il 2000 ci trova sempre più impegnati nella ricerca e nei test di nuove tecnologie e sempre più creativi nel proporre sul mercato idee e soluzioni, come i pannelli incombustibili e quelli con elevata resi​stenza al fuoco, oltre a nuove soluzioni per le camere sterili come il pannello in alveolare di alluminio.

Gli ultimi anni ci hanno visto come dei veri innovatori ricercando materiali e soluzioni sempre più tecnologicamente avanzati ed in sintonia con le richieste del mercato come per esempio i pannelli di copertura per l’integrazio​ne dei sistemi fotovoltaici.

Sempre nell’ottica dello sviluppo di nuovi materiali nasce il progetto Panhouse. Un nuovo sistema per costruire abitazioni basato sui nostri pannelli autoportanti. Un progetto ambizioso che già da subito ha suscitato un grande interesse sul mercato mondiale e ci ha fatto anche ricevere notevoli apprezzamenti. La nostra filosofia non è vendere un prodotto, ma fornire delle soluzioni ai nostri clienti e per questo che ci definiamo gli ”artigiani toscani del pannello” e grazie a questo lavoriamo in tutto il mondo.


Politica Aziendale della qualità e dell'ambiente